Rotary Club Lanciano - Via S.Francesco d'Assisi - info@rotaryclublanciano.it IL ROTARY AL SERVIZIO DELL'UMANITA'

Welcome visitor you can log in or create an account

Lettera del Presidente - Maggio 2017

Lanciano, 1 maggio 2017

Care Amiche e Cari Amici,

il mese di maggio nel calendario rotariano 2017 è il mese dell’Azione Giovanile.

Ricordo una frase del Presidente Mattarella “Un Paese che non include i giovani è un Paese fermo”.

I giovani sono una risorsa preziosa da valorizzare. Le occasioni di attenzione del nostro Club per i giovani sono state diverse e importanti e ciascuna con finalità funzionali a promuovere la crescita e lo sviluppo di competenze e di progettualità. I service diretti ai giovani hanno coinvolto studenti di ogni ordine di scuola: dalla scuola primaria agli istituti di istruzione secondaria superiore, in collaborazione con l’Università e con enti privati, associazioni e istituzioni pubbliche.

Va ricordata anche la grande qualità dei progetti “ Scegli la tua strada”e “Zucchero Amico-Nemico” con i quali abbiamo coinvolto complessivamente circa duemila giovani del territorio.

Con altrettanta soddisfazione constatiamo l’ottimo risultato in termini di competenze e motivazione acquisite dalle due ragazze che abbiamo sponsorizzato per la formazione al RYLA.

Ancora molto impegno possiamo profondere per la partecipazione di ragazzi diversamente abili al Campus distrettuale nella settimana dal 27 maggio al 4 giugno.

Abbiamo certamente ancora tanta strada percorrere insieme ai giovani, alle loro speranze e ai loro sogni.

“Servizio”, “Amicizia”, “Professionalità” sono piste di riflessione e di idee ma dobbiamo attualizzarle e declinarle in modo convincente per arrivare al vero coinvolgimento dei giovani. A tal proposito richiamo e ricordo il motto dell’anno “IL ROTARY AL SERVIZIO DELL’UMANITA’”.

L’obiettivo è quello di far prendere coscienza ai giovani che la società tutta ha bisogno delle nostre come delle loro energie e che possono cambiarla in positivo: “be a gift to the world!”

Dobbiamo fare in modo che siano i giovani stessi a orientarci sulle possibili azioni di intervento e dobbiamo non solo “aprire” i nostri piani d’azione ai giovani ma “progettarli insieme”, superando l’autoreferenzialità e le tentazioni di una tradizione non sempre propensa all’apertura e all’innovazione e alquanto restia nei confronti del “nuovo”.

Si tratta senza dubbio di una coraggiosa “rivoluzione” culturale e operativa per molti rotariani, ma è altrettanto certo che senza giovani nel ruolo di protagonisti non potremo essere al servizio dell’umanità !

La cultura rotariana pone al centro della vita i valori che affermano ed esaltano amicizia, spirito di servizio e ricerca. Con questi obiettivi il prossimo convegno di Sabato 13 Maggio “ Tumori oggi: un male (in)curabile “ vuole offrire un contributo alla cittadinanza, ai professionisti delle aree medica e sanitaria di formazione ed informazione su un tema di enorme rilevanza sanitaria e sociale.

Un grazie particolare va al prof. Domenico Genovesi che ha contribuito in prima persona all'organizzazione del convegno dai temi di estrema attualità ed interesse, riuscendo a coinvolgere professionisti illustri e qualificati.

Il giorno 18 maggio si concluderà il progetto di educazione alla salute “Zucchero amico-nemico”.

Per la disponibilità, per le competenze professionali e didattiche, con somma gioia e sincero apprezzamento ringrazio i moltissimi amici rotariani e non che ho il piacere di citare in questa lettera perché possa rimanere in memoria la loro collaborazione al progetto: Lorenzo Genovesi, Silvia Coltellessa, Gianni Di Giacomo, Simona Esposito, Paola Fanci, Maria Daniele, Adele Aceto, Alberto Paone, Walter Genovesi, Piccirilli Rossella.

Ricordo inoltre a tutti che Sabato 27 Maggio inizierà, presso il villaggio vacanze Lido d'Abruzzo di Roseto degli Abruzzi, il Campus rivolto ai ragazzi diversamente abili; vi invito a segnalare i nominativi dei ragazzi direttamente al nostro socio Mario Mastrocinque referente del Club per il Campus a mezzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., in modo da poter procedere in tempi brevi all'individuazione dei ragazzi da far partecipare con il contributo del Club. Chi volesse contribuire personalmente o con un gruppo di amici rotariani ad offrire l'opportunità ad un numero ulteriore delle 9 unità assegnate al Club, il costo dell'intera settimana è pari ad Euro 330,00.

Il 27 maggio concluderemo il progetto “Il Rotary per la città” avviato nel mese di novembre con la presentazione del Calendario Rotary 2017 presso l’Auditorium Diocleziano di Lanciano. Ricordo che con i fondi raccolti il Rotary intende donare alle Città di Lanciano, Castelfrentano, San Vito e Fossacesia un defribillatore e un corso informativo teorico-pratico utile all’uso consapevole dello strumento.

Il corso formerà persone che potranno essere utili soccorritori in caso di emergenza.

Nella giornata di sabato 29 aprile si sono avviati i corsi di formazione a Castelfrentano; Sabato 6 maggio i corsi si replicano a San Vito e a Fossacesia; si concluderanno a Lanciano entro il mese di maggio. Circa cento persone sono coinvolte nei percorsi di formazione.

Un risultato straordinario in termini di sensibilizzazione al problema. Il territorio ha risposto con prontezza e senso di responsabilità alle sollecitazioni del nostro Club sull’importanza di avere cittadini pronti, informati e competenti ad aiutare e ad intervenire in modo corretto e concreto in caso di emergenza cadiovascolare. Un ottimo risultato reso possibile dalla collaborazione di TUTTI I SOCI. Vi ringrazio davvero di cuore perchè è stato uno dei progetti più impegnativi di questa ’annata rotariana nel quale abbiamo creduto tutti sin da quando lo scorso anno ne avevo illustrato le linee generali in occasione della presentazione del piano direttivo. Abbiamo concentrato le nostre risorse umane e finanziarie e…..i risultati?... Ottimi. Grazie a VOI amici rotariani, e ai sindaci di Lanciano Mario Pupillo, di Castelfrentano D’Angelo Gabriele,, di Fossacesia Enrico Di Giuseppantonio, di San Vito Rocco Catenaro.

Un grazie speciale all’Associazione Culturale per la Promozione delle tematiche sull’Emergenza e al suo Presidente dott. Antonio Luciani per aver sostenuto l’iniziativa promossa dal nostro Club.

Ringraziamenti alla dott.ssa Simona Esposito che interverrà durante la consegna dei defribillatori e fornirà il suo contributo di formazione alle tematiche sulla prevenzione e sulla gestione delle emergenze nella medicina dello sport.

GLI APPUNTAMENTI DEL MESE DI MAGGIO

Giovedì 11 maggio ore 21 in sede

Assemblea per ingresso nuovi soci.

Sabato 13 maggio

Ore 9.30 presso - Aula Cenerini- Palazzo degli studi- Corso Trento e Trieste

Convegno “TUMORI OGGI: un male (in) curabile” in collaborazione con la ASL Lanciano-Vasto-Chieti.

Interverrano:

- Lamberto Marzoli Professore ordinario di Igiene Generale e applicata Dipartimento di Scienze mediche Università di Ferrara;

- Marco Bellelli Dirigente medico primo livello U.O. Radiologia P.O. Lanciano;

- Lucio Laudadio Dirigente medico U.O.C. di Oncologia Medica P.O. Lanciano;

- Edoardo Biondi Dirigente medico U.O.C. di Oncologia P.O. Lanciano

- Domenico Genovesi Professore Associato di Radioterapia Oncologica Università “d’Annunzio” Chieti-Pescara- Direttore U.O.C. di Radioterapia Oncologica Ospedale Clinicizzato Chieti

- dott.ssa Daniela Onofrillo Dirigente medico Unità operativa Semplice Dipartimento Ematologia ed Oncologia Pediatrica Pescara.

Moderatori

- Alfonso Mascitelli- Direttore Agenzia Sanitaria Regione Abruzzo;

- Antonio Nuzzo- Già Direttore Oncologia Lanciano-Vasto

- Francesco Chiarelli- professore ordinario di pediatria d Endocrinologia Pediatrica, Università “G. d’Annunzio” Chieti-Pescara

- Lucio Ceglie- Dirigente medico I livello, Clinica Pediatrica, Ospedale Clinicizzato, Università “G. d’Annunzio” Chieti- Pescara

- Lucio Valentini- Giornalista RAI

I destinatari dell’evento formativo per l’assegnazione di crediti ECM sono:

Medici Chirurghi, Farmacisti, Biologi, Logopedisti, Psicologi, Assistenti sanitari, Infermieri, Dietisti, Educatori professionali, Igienisti dentali .

La partecipazione è aperta a tutta la cittadinanza.

Venerdi 19 maggio ore 9.00 presso il Polo Museale

Manifestazione conclusiva del progetto “Zucchero Amico-nemico”.

Interverranno gli Istituti Comprensivi di Lanciano con i Plessi di Scuola Primaria : “Eroi Ottobrini”, “Principe di Piemonte, “Rocco Carabba”, “Bellisario”, “Giardino dei bimbi”

Saranno presentati- anche con una mostra didattica appositamente allestita - i lavori prodotti.

E’ opportuna e necessaria la presenza dei soci per sostenere l’importanza dell’iniziativa come service di prevenzione e di educazione alla salute.

Domenica 21 Maggio - ore 18.00 - Parco delle Arti Musicali - Torri Montanare -

IV Edizione del PREMIO " INTERNAZIONAL EMF YOUNG MUSICIAN" in collaborazione con l'Associazione "Amici della musica Fedele Fenaroli" di Lanciano

Il premio- per giovani e talentuosi musicisti individuati tra gli allievi presenti a Lanciano, per i corsi di formazione, i seminari e le varie iniziative didattiche dell'EMF - vuole incentivare e sostenere con una borsa di studio, la loro formazione solistica e il progetto artistico proposto.

La premiazione, con a seguire il concerto del progetto musicale del vincitore della quarta edizione del Premio Rotary Club Lanciano - INTERNATIONAL EMF YOUNG MUSICIAN, avrà luogo nella Sala di Musica da Camera "Manlio La Morgia".

Avremo il piacere di ascoltare il progetto artistico di:

- Federico Paci al clarinetto

- Maria Margherita Paci al violoncello

- Fiorenzo Pascalucci al pianoforte.

L'evento è aperto anche agli ospiti.

Domenica 21 Maggio - ore 20.30 - Ristorante Agriverde Villa Fania – v. Stortini 32 - Villa Caldari –Ortona

Conviviale del mese di Maggio; durante la serata, verrà assegnato per l'anno Rotariano 2016/2017 il prestigioso riconoscimento del Rotary International "Paul Harris Fellow".

Considerando che sarà l'ultima conviviale dell'anno 2016/2017, mi auguro una partecipazione numerosa da parte di tutti i soci.

Per raggiugere Villa Fania, sarà disponibile un bus-navetta davanti al Parco delle Arti Musicali con il quale si farà ritorno a Lanciano dopo la Conviviale.

Vi prego di voler segnalare l’eventuale assenza al segretario Francesco Scioli o al prefetto Rossella Piccirilli entro lunedì 15 Maggio.

Venerdi 26 maggio ore 10,30 presso il teatro comunale “Fedele Fenaroli” di Lanciano

Certame “Invito alla scrittura” indetto dalla casa Editrice Rocco Carabba; premiazione dei lavori selezionati e assegnazione del Premio letterario ROTARY CARABBA: IL ROTARY AL SERVIZIO DELL’UMANITA’ ( motto dell’anno 2017).

Il club offrirà la possibilità di partecipare al programma di formazione RYLA per l’anno 2017/18, con una borsa di studio, al giovane autore del prodotto letterario che si distinguerà per la particolare sensibilità ed originalità ai valori indicati dal motto rotariano dell’anno.

Sabato 27 maggio ore 10.00 presso il Salone d’onore ex casa di Conversazione

Cerimonia di consegna dei defribillatori alla Città di Lanciano, Castelfrentano, San Vito e Fossacesia.

Interverrà la dott.sa Simona Esposito, specialista in Medicina dello Sport e in Cardiologia.

Martedi 30 maggio

Giornata al Campus, riservata al Club Rotary di Lanciano, presso il Villaggio vacanze “LIDO D’ABRUZZO” v.le Makarska n.1 Roseto degli abruzzi .

Parteciperemo numerosi per trascorrere e animare una giornata insieme ai ragazzi del Campus.

I migliori auguri di buon compleanno ai soci Licia Caprara (giorno 10), Mario Mastrocinque (giorno 13 ), Fabio Lombardi (giorno 21).

Con sincera amicizia rotariana

Eliana.

    benvenuti al Rotary

cos'e' il rotary?

storia del Rotary

Centenario Rotary Foundation