Rotary Club Lanciano - Via S.Francesco d'Assisi - info@rotaryclublanciano.it IL ROTARY AL SERVIZIO DELL'UMANITA'

Welcome visitor you can log in or create an account

Evento di spray-art “Graffiti 2012”

Comunicato stampa

A Lanciano sabato 13 ottobre 2012 alle ore 10.30 presso la Casa Circondariale di Lanciano in località Villa Stanazzo è in programma la manifestazione "Graffiti 2012 - L'arte per riaccendere la speranza".
Saranno presentate le opere realizzate nell'ambito del progetto "Graffiti", ideato dalla Casa Circondariale di Lanciano in collaborazione con il Rotary Club di Lanciano, che si è concretizzato, all'interno del penitenziario, con la realizzazione di 8 murales; 6 dei quali sono stati realizzati mediante la tecnica dello spray art grazie all’opera di artisti e writers, 1 da un Assistente di polizia penitenziaria e 1 da un detenuto.
Il progetto si propone di decorare e vivacizzare determinate zone del penitenziario (corridoi, passeggi, zona colloqui ecc), ma soprattutto di introdurre l'espressione artistica dentro al carcere: insieme arte e cultura permettono un “ritorno al presente troppo spesso cancellato da pensieri fissi sul passato e sul futuro”.
Nell’arte, l’uomo libero esprime e sperimenta il suo essere infinito stimolando compulsivamente la sua creatività. L’uomo dietro le sbarre fa i conti con uno spazio ridotto e sempre uguale, incombente e pieno di segmenti finiti; il suo quotidiano ha perso la luce e i colori, e il passo è una marcia dentro cubi. Avere la possibilità di sperimentare l’arte, per un detenuto, che si potrebbe a ragione definire “trattenuto”, dà la possibilità di sciogliere nodi e linee dall’interno, sublimare dolori ed errori in un viaggio imprevedibile di bellezza e poesia.
L’arte come vera e unica evasione possibile in un luogo di detenzione: l’unica percorribile e raggiungibile, la vera produttrice di sensazioni di libertà e di pacificazione.
Il progetto si conclude con l'evento dal titolo "Graffiti 2012 - L'arte per riaccendere la speranza", sabato 13 ottobre presso la casa circondariale di Lanciano.
In questa occasione gli artisti impegnati nel progetto presenteranno i murales realizzati e la Prof.ssa Eide Spedicato, docente presso la Facoltà di Scienze Sociali nell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti/Pescara, terrà una relazione sul tema "L'arte per riaccendere la speranza".

Il Presidente
Rotary Club Lanciano
Piero Farina Il Direttore
Casa Circondariale di Lanciano
Massimo Di Rienzo


    benvenuti al Rotary

cos'e' il rotary?

storia del Rotary

Centenario Rotary Foundation